martedì 22 luglio 2008

I limiti della visione: secondo racconto

Il nuovo brano inserito nello spazio I limiti della visione è La piccolina, un breve racconto già pubblicato sul primo numero di Fata Morgana, nel 1997. È passato molto tempo da allora e, mentre ricordo con chiarezza le immagini "viste" scrivendolo, non saprei più dire da quale spunto fossi partita.
Forse stavo ancora inseguendo un gioco di specchi con il quale terminava un mio racconto precedente (poi diventato Bambola carboncino, per Alia 2), ma nell'insieme La piccolina è figlio del mio bisogno di guardare il mondo con occhi molto diversi dai miei.

Da allora sono trascorsi quasi undici anni e un paio di esperienze familiari molto coinvolgenti. Adesso non credo che potrei affrontare il medesimo tema nello stesso modo, molto diretto, di allora.

Nessun commento: